Ravenna, 16 giugno 2017 - Quattro cittadini cinesi di età compresa fra i 32 e i 37 anni – dipendenti di un noto ristorante etnico di Forlì – sono stati denunciati dai carabinieri della Stazione di San Pietro in Vincoli per il reato di ‘furto aggravato’ di due cani di razza labrador.

L’episodio risale al 10 maggio scorso quando i militari sono intervenuti a Longana, dove un cane – uscito improvvisamente sulla via Ravegnana – è stato investito da un utente della strada. Da lì sono partiti alcuni accertamenti da cui è risultato che i quattro cinesi, per rubare i due cani labrador di un residente, utilizzavano delle frattaglie per attirarli fuori dalla recinzione, tentando di farli salire sulla loro autovettura. E mentre uno dei due animali è stato investito, i ladri sono fuggiti a gambe levate, lasciando sul posto l’altro cane. Ma le indagini dei carabinieri hanno portato ai quattro cinesi che sono stati denunciati.