Ravenna, 30 dicembre 2017 - Riunione straordinaria questa mattina per il Comitato provinciale per l'Ordine e la sicurezza pubblica, presieduto dal prefetto Francesco Russo. All'incontro, che ha visto all'ordine del giorno l'ondata di furti con spaccata in negozi ed esercizi commerciali delle ultime settimane, hanno partecipato il sindaco del Comune di Ravenna, il questore, il comandante provinciale dell’Arma dei carabinieri, il vice comandante provinciale della Guardia di Finanza, il vice comandante della polizia Municipale di Ravenna e i responsabili dei reparti investigativi della Polizia di Stato e dei carabinieri.

Durante la riunione sono stati analizzati in maniera approfondita i recenti episodi di furti con spaccata, che hanno interessato la città. Le Forze di Polizia hanno assicurato il massimo impegno e sono in corso approfonditi accertamenti volti a individuare i responsabili dei reati commessi negli ultimi giorni. Il prefetto ha disposto l’implementazione dei servizi di pattugliamento da parte delle Forze di Polizia, nonché un incremento di specifici servizi di prevenzione e controllo del territorio con il supporto della Guardia di Finanza e della Polizia Municipale.

In una strategia di prevenzione, è stata condivisa la necessità di rafforzare ulteriormente forme di collaborazione con le associazioni di categoria, con le quali ci si è costantemente confrontati in passato e che nei prossimi giorni sono state già invitate a una seduta del Comitato provinciale per l’Ordine e la sicurezza pubblica, in un’ottica di sempre più proficuo miglioramento dei sistemi di sicurezza partecipata.