Ravenna, 11 novembre 2017 – Gli orologi di alcuni noti marchi di livello internazionale continuano a essere contraffatti, in quanto oggetto del desiderio di tante persone. La guardia di Finanza di Ravenna ha sequestrato a una coppia di San Marino ben 78 orologi contraffatti (FOTO).

L’episodio risale a qualche giorno fa, quando una pattuglia – impegnata in un servizio di controllo economico del territorio finalizzato al contrasto dei traffici illeciti – ha proceduto, lungo la Via Classicana, al controllo di un’autovettura con targa sammarinese con a bordo una coppia di passeggeri.

Le Fiamme Gialle, che in quella circostanza operavano con l’aiuto dell’unità cinofila, sono state insospettite da un certo nervosismo subito manifestato dagli occupanti dell’auto e hanno pertanto deciso di approfondire l’ispezione sul veicolo. Ma a bordo non è stato trovato stupefacente ma – ben occultati all’interno dell’abitacolo – 78 orologi di prestigiosissimi marchi quali Rolex, Cartier, Patek Philippe e Chanel.

Benché apparentemente perfetti nelle loro sembianze, tutti gli orologi sono risultati essere un’accurata ma falsa copia di modelli di altissimo pregio, il cui valore commerciale complessivo nella versione originale è di oltre 500mila euro. Immediato è stato il sequestro dei falsi orologi e dell’autovettura utilizzata per occultarli e trasportarli, con la relativa denuncia dei due responsabili alla Procura della Repubblica di Ravenna per i reati di ricettazione e introduzione nello Stato di prodotti contraffatti.