Ravenna, 14 luglio 2017 - Questa mattinata, è stato soccorso un natante in difficoltà al largo di Ravenna. A lanciare l’allarme alla Guardia Costiera verso le 11, è stato un natante da diporto di nome ‘Fabulus’ con sette persone a bordo.

Proveniente da Cesenatico e in navigazione per Chioggia, l’imbarcazione si è trovata in difficoltà a causa delle improvvise e peggiorate condizioni meteomarine (l'allerta meteo prosegue fino a domani). Da una situazione tipicamente estiva, infatti, si è passati a un peggioramento con forti raffiche di vento provenienti da Nord-est e il conseguente mare agitato. È subito intervenuta la m/v CP 328 ed è stata allertata inoltre la m/v CP 2085 di Porto Garibaldi, mantenendo al contempo un costante contatto radio con l’imbarcazione in difficoltà, consigliando di assumere rotta sud e andatura cosiddetta alla ‘cappa’.

La CP 328 si è affiancata all’imbarcazione in difficoltà e l’ha scortata verso il porto di Ravenna. Una volta migliorate le condizioni meteo marine, ha continuato la navigazione verso l’ormeggio dove è giunta alle 14.30 con equipaggio e passeggeri incolumi.