Ravenna, 6 ottobre 2017 - Continua a riscuotere apprezzamenti, nei Comuni della Bassa Romagna, la campagna contro le truffe ai danni delle persone anziane. Questa mattina, l'iniziativa organizzata dall’Associazione nazionale anziani e pensionati (Anap) Confartigianato di Ravenna, in accordo con la Prefettura di Ravenna, le forze dell’ordine e le amministrazioni comunali della Bassa Romagna, ha fatto tappa nella centrale piazza Matteotti, a Massa Lombarda, dove tra l’altro ogni venerdì si svolge il mercato ambulante.

Dalle 9.30 alle 11.30 un gazebo dall’Anap Confartigianato Ravenna è stato a disposizione dei cittadini, con i volontari che hanno offerto a chi lo desiderava un vademecum e alcuni consigli pratici per difendersi dalle truffe. Al gazebo erano presenti rappresentanti delle forze dell’ordine (carabinieri, polizia, guardia di Finanza, polizia municipale della Bassa Romagna), il sindaco Daniele Bassi e alcuni amministratori, che hanno distribuito un pratico vademecum anti-truffa, dispensando soprattutto agli anziani, consigli e raccomandazioni. Gli appuntamenti continueranno a Bagnara di Romagna (lunedì 9 ottobre), a Fusignano (venerdì 13 ottobre), a Conselice (sabato 14 ottobre) e a Cotignola (venerdì 20 ottobre).

lu. sca.