Bologna / Ancona / Ascoli / Cesena / Civitanova Marche / Fano / Fermo / Ferrara / Forli / Imola / Macerata / Modena / Pesaro / Ravenna / Reggio Emilia / Rimini / Rovigo

Padre, madre e due bimbi intossicati da monossido nel proprio appartamento Gravi le loro condizioni

Voltana

L'intera famiglia è stata trovata in stato di incoscienza all'arrivo dei soccorsi. Il più preoccupante è il padre

Vigili del fuoco (foto Sabatini)
Vigili del fuoco (foto Sabatini)

Ravenna, 4 febbraio 2013 - Intossicata da monossido di carbonio un'intera famiglia di Voltana che ora si trova ricoverata, in gravi condizioni, al centro iperbarico di Ravenna. Padre, madre e due bambini si trovavano all'interno del proprio appartamento, la scorsa notte, quando hanno accusato malori. La chiamata di soccorso è stata fatta dalla madre che aveva visto uno dei due bimbi stare male. Sul posto i scoccorritori del 118 e i vigili del fuoco che hanno dovuto abbattere la porta di casa per salvare la famiglia. I quattro sono stati trovati in stato di incoscienza. Il più grave è il padre. Secondo le prime verifiche, il monossido potrebbe essere stato esalato a causa del malfunzionamento di una caldaia. 

Condividi l'articolo
video ravenna
Offerte su volantino a ravenna
Trova aziende e professionisti
Powered by ProntoImprese
  • Notizie Locali
  • il Resto del Carlino:
  • La Nazione
  • Il Giorno
  • Blog
Copyright © 2013 MONRIF NET S.r.l. - Dati societari - P.Iva 12741650159, a company of MONRIF GROUP