Ravenna, 30 dicembre 2017 - L’ultima giornata del girone di andata non porta bene alla Conad Olimpia Teodora Ravenna che perde 1-3 in casa contro Brescia, fallendo anche l’accesso ai quarti di finale di Coppa Italia. Sarebbero infatti serviti due set, ovvero un punto, per conservare l’8° posto in classifica a discapito di Collegno, e garantirsi così – al giro di boa dell’andata – l’accesso alla Coppa Italia, ovvero il primo obiettivo stagionale. Invece il girone di andata si è chiuso con un ko.

Il tabellino:

Conad Ravenna 1
Brescia 3
(16-25, 22-25, 25-23, 21-25)

OLIMPIA TEODORA RAVENNA: Bacchi 16, D’Odorico 1, Scacchetti 2, Torcolacci 7, Menghi 6, Kajalina 17; Paris (L1); Aluigi 7; ne: Neriotti, Ceroni, Panetoni (L2), Drapelli, Vallicelli. All. Angelini.
BRESCIA: Dailey 17, Biava 20, Prandi, Guidi 7, Veglia 9, Decortes 19; Parlangeli (L1); Canton, Norgini; ne: Bortolot, Angelini, Vilponen, Villani. All. Mazzola.
Arbitri: Toni (Tr) e Selmi (Mo).
Note – Durata set: 22’, 27’, 28’, 26’ per un totale di 1h e 43’. Ravenna: bs 8, bv 4, muro 9, errori 18; Brescia: bs 11, bv 4, muri 10, errori 17. Spettatori 400.