Reggio Emilia, 30 ottobre 2017 - Feste per bambini, cene in tema, spettacoli vari in pub e teatri. E’ la notte di Halloween anche nel Reggiano.

Domani sera numerose iniziative legate alla ricorrenza anglosassone che porta zucche, candele e costumi da fantasmi e da streghe in tanti eventi. Al cinema Rosebud di via Medaglie d’oro della Resistenza, in città, alle 21,15 la rassegna Dialettiamoci con Gusto con la compagnia Quii ed la Pev con la commedia «Tragatein sé, mo lèder no!», due atti comici di Gianfranco Govi, seguiti da una degustazione di sughi d’uva.

Dalle 19 al Prospero Restaurant e Wine Bar va in scena l’Horror Circus Halloween Party, ispirato al circo degli orrori con clown spaventosi, personaggi freak e altre mostruosità. Dalle 19 nel locale di piazza San Prospero a Reggio aperitivo con truccatrice, a seguire cena a tema e per concludere un «cocktail da paura». Al teatro di Casalgrande dalle 21 la commedia dialettale «Seint chi perla» della Compagnia Teatro Nuovo di Scandiano.

Al teatro Metropolis di Bibbiano alle 21 il Professional Music Institute presenta il concerto della Pmi Big Band. In piazzetta Sant’Andrea a Castelnovo Sotto dalle 17,30 festa con giochi per bambini, animazioni col fuoco, cioccolata calda e gnocco fritto.

Al teatro Gemmi di Cadelbosco Sotto alle 20,30 cena tradizionale seguita da un divertente spettacolo con Peppe Show, Daniele Pasini, Rino Ceronte, Ilaria e Giada (tel. 0522-911349). A Guastalla la sera di Halloween a palazzo ducale si trasforma nella Cena con Delitto, fra animazioni teatrali e degustazioni di un menù tipico. Mentre nella serata dell’1 novembre torna «I fantasmi della storia», una rievocazione dei personaggi guastallesi del passato attraverso un percorso itinerante nei luoghi storici della cittadina sul Po.

A Correggio, nell’ambito della Giornata del Trekking urbano, dalle 20,30 la rappresentazione itinerante dello spettacolo «Una città nel paiolo» che narra la vicenda di Leonarda Cianciulli (la nota saponificatrice) in una perfomance teatrale a palazzo dei Principi, mentre l’1 novembre è in programma nel pomeriggio una visita guidata animata in costume ai luoghi legati ad Antonio Allegri.

Al Multiplo di Cavriago alle 16,30 e alle 17,30 c’è «Un martedì da favola», con storie e letture per bambini.

Alla Ctl di Bagnolo cena tradizionale seguita da musica e danze con Big Bonvi in consolle (tel. 337-584000).

Alla Fonderia Italghisa, in via dei Gonzaga a Reggio, arriva l’Afro Halloween.

A Novellara alle 17 in biblioteca le Fiabe da paura con «merenda paurosa», mentre alle 20,30 in sala civica lo spettacolo «Gli Addams» con gli Attori per Caso, con quattro repliche, una ogni 45 minuti.

A Brescello la fiera d’Ognissanti con luna park, bancarelle, stand e mostre varie.

Al Fuori Orario di Taneto c’è l’Halloween Night con il concerto degli Achtung Babies, dj set e il concorso per il miglior costume in tema.

A Campegine c’è la tenebrosa notte di Halloween: dalle 18 tutti in strada per «dolcetto o scherzetto» con giochi e banchetti a tema, dalle 19 al parco dietro il municipio la cena con piatti di stagione, alle 21 spettacolo con Lg Evolution, dalle 22 rogo della strega e premiazione delle maschere più caratteristiche. Alle 18 al teatro di Cadelbosco Sopra il film «Il libro della vita».