Boretto (Reggio Emilia), 18 aprile 2017 - Sono state sospese  le ricerche della donna scomparsa nel Po, dopo aver manifestato l'intenzione di fare il bagno dalla spiaggia di Boretto fra il lido e il ponte sul fiume.  La donna è stata identificata: si tratta di una cantante di 34 anni, Bebe Brown abitante a Parma. L'allarme era scattato il pomeriggio di Pasqua  quando un conoscente della donna, che era rimasto con lei sulla spiaggia, non l’ha più vista.  Sono intervenuti anche dei pescatori che erano in zona. 

La sorella di Bebe Brown, rintracciata dai carabinieri, ha riconosciuto alcuni suoi effetti personali lasciati nei pressi della spiaggia sul fiume. Da qui la donna si sarebbe tuffata per fare il bagno – nonostante il divieto di balneazione e la temperatura ancora fredda dell’acqua.

Secondo quanto finora accertato dai carabinieri, la donna era da poco entrata in acqua quando alcuni testimoni l'hanno vista sbracciarsi e poi sparire. Il giovane che era in sua compagnia ha dato l'allarme. Sono intervenuti carabinieri, vigili del fuoco con elicottero, gommoni e sommozzatori.