Guastalla (Reggio Emilia), 10 settembre 2017 – Oltre duecento persone controllate, fermati 170 veicoli in poche ore sulle strade della Bassa. L’operazione sicurezza attivata dai carabinieri della compagnia di Guastalla ha portato al ritiro di sei patenti per guida in stato di ebbrezza alcolica. Inoltre, tre conducenti sono stati sorpresi in possesso di droga e rischiano la sospensione della patente. Sono stati privati della patente di guida due luzzaresi di 21 e 41 anni, un 47enne residente a Scandiano, un 55enne di Gattatico, un 25enne di Rio Saliceto e un novellarese di trent’anni. Un giovane di Campegine guidava sotto effetto di sostanze stupefacenti. Un 22enne mantovano di Gonzaga e un 46enne correggese sono stati sorpresi con piccole dosi di droga. Un ventenne di Suzzara aveva della cocaina. Durante i controlli i carabinieri hanno rintracciato tre cittadini nordafricani clandestini di 19, 23 e 27 anni, denunciati per non aver rispettato il provvedimento di espulsione.