Reggio Emilia, 17 luglio 2017 - E’ stato trovato intorno alle 11 nel canale scandagliato da ieri dai sommozzatori il corpo senza vita di Ali Hassnain, il ragazzo di 12 anni di origine pakistana scomparso dalla serata di sabato a Luzzara.

Il cadavare era nell’acqua a circa 800 metri dal centro fissato per le ricerche, nel territorio di Suzzara.

Il giovane sabato era uscito in bici e non era più rientrato a casa. Ieri era stata recuperata la sua bici accanto al canale in strada Villa Superiore, oltre alle sue ciabatte. L’ìpotesi è che il 12enne sia scivolato in acqua durante il suo giro in bicicletta.