Rimini, 29 ottobre 2017 - La notte di Halloween? C’è chi la passerà tentando di evadere dalle segrete di un antico palazzo. Chi in compagnia di fantasmi e pipistrelli. O chi sorseggiando un drink al gusto di zucca. Il 31 ottobre è dietro l’angolo e a Rimini e dintorni non mancano certo gli spunti per una giornata da brivido.

image

Si annuncia il pienone martedì sera al castello di Montebello, a Poggio Torriana, noto per la leggenda di Azzurrina. «Ogni anno – conferma Daniela Condello, direttrice del castello (che appartiene ai conti Guidi di Bagno) – arrivano, per la sera di Halloween, tanti visitatori anche da fuori provincia. Persone che vengono dal resto della Romagna, dalle zone di Bologna, Ferrara, Pesaro e Arezzo per partecipare alle visite guidate». E di richieste ne stanno arrivando, tante, anche quest’anno. «Proponiamo la nostra classica visita (della durata di un’ora e un quarto circa) in cui racconteremo naturalmente la storia del fantasma di Azzurrina».

Che, vuole la leggenda, manifesterebbe la sua presenza nel castello ogni cinque anni (l’ultima è stata nel 2015) il 21 giugno, giorno del solstizio d’estate. Molto gettonata anche la nuova moda delle Escape Room. Funziona così: una squadra di giocatori (da un minimo di 2 a un massimo di 6) viene rinchiusa in una stanza dalla quale bisogna cercare di fuggire risolvendo enigmi e aprendo lucchetti. Per Halloween siamo quasi al completo, ma c’è ancora tanta richiesta confermano da «Intrappola.TO», sul lungomare di Rimini.

Tra le location c’è anche il sotterraneo di un lugubre palazzo veneziano. Le prenotazioni vanno forte pure al «Rimini Escape» di Cerasolo, che invece punta più sulle atmosfere delle spy story. Divertimento e spaventi assicurati al Dylan Dog e allo Zombie Pub, i due locali più ‘horror’ di Rimini. Il primo ha in serbo musica e un originale party in maschera, il secondo è pronto a terrorizzare i clienti con un gioco a sorpresa e menù a tema (inclusi cocktail alla zucca fumanti). Il 31 ottobre, a Rimini, andrà in scena anche l’eterna sfida tra angeli e demoni: dalla Chiesa della Riconcilliazione partirà il tradizionale trenino organizzato dalle mamme cattoliche, con i bimbi vestiti da angioletti che faranno tappa sul centro storico.

image

Martedì e mercoledì a Gemmano è invece in programma un Halloween ‘Onfernale’: visite guidate alle Grotte d’Onferno alla scoperta del popolo dei pipistrelli. Caccia al tesoro tra presenze demoniache e il fantasma di Federico da Montefeltro nel borgo di Verucchio: appuntamento alle 20 in piazza Malatesta (prenotazione obbligatoria entro domani al sito http://www.sirfun.it/iscrizione-on-line). Non morti all’assalto di Italia in Miniatura. Il 1° novembre il parco tematico di Rimini ospiterà infatti la ‘Marcia degli Zombi’: gioco collettivo per grandi e piccini con ben sei truccatori professionisti (a partire dalle 11.30). A Oltremare saranno di scena gli spaventapasseri, mentre fino al 2 novembre l’Acquario di Cattolica sarà infestato da streghe, squali e murene, con tanti percorsi a tema.