Riccione (Rimini), 16 settembre 2017 - Per la prima volta i bagnanti possono tuffarsi in mare con i propri amici a quattro zampe. Il sogno che accomuna tantissime persone si realizzerà dal 18 al 24 settembre in occasione di “Riccione pet week: una settimana bestiale”, che prevede anche passeggiate, giochi, incontri di educazione cinofila, sfilate in viale Ceccarini, nonché balli con i quadrupedi e l’elezione di Mr e Mrs Riccione pet star 2017.
Come spiega il Presidente dell’Aia Rodolfo Albicocco “l’evento è nato dalla costituzione del neoconsorzio , che vede lavorare in tandem l’ Associazione albergatori, Hospitality Mood e l’associazione “E l’uomo incontrò il cane, K Lorenz”, che gestisce il canile di viale Piemonte”.

Ieri l’anteprima con un bagno speciale anticipato da un simbolico taglio del nastro sulla battigia, davanti Piazzale Roma, alla presenza dei vertici dell’Aia, Albicocco e il direttore Luca Cevoli e degli assessori Andrea Dionigi Palazzi e Stefano Cadari. In prima fila Fido, vero protagonista, Capitaneria di porto – Ufficio ,arittimo locale, operatori economici e soprattutto bagnini, sempre più attenti ai servizi richiesti dai turisti per i loro amici a quattro zampe. Sono 35 quelli che hanno aderito a Riccione pet week, mentre superano i 70 (circa la metà del totale), quelli che quest’estate si sono attrezzati per accogliere i cani. Così per la prima volta, senza rischiare multe, da lunedì a domenica i turisti potranno fare il bagno con i loro amici speciali in due fasce orarie, dalle 7,30 alle 9 e dalle 17 alle 19 nelle piagge aderenti e autorizzate (18, 32, 34, 36, 38, 56, 66, 75, 81, 88, 89, 90, 95, 97, 114, 115, 119, 135, 137, 146, 147, 148). Se questa possibilità temporanea di fare il bagno in mare possa diventare permanente, l’assessore Dionigi Palazzi non sa dirlo, ma promette di parlarne dopo questa sperimentazione. Da parte loro gli albergatori sperano che “questa chance possa diventare parte dell’offerta turistica della destinazione Riccione”.
Si parte intanto con la Settimana bestiale che prevede passeggiate quotidiane a 6 zampe con la guida degli educatori cinofili della “K. Lorenz”, che forniranno consigli anche su comportamento e i modi di comunicare del proprio cane. Programmate pure lezione di Zen Dog (massaggi e relax per il cane), spettacoli, seminari, sport e balli con i propri quadrupedi. Per l’occasione sono attesi Dino Muto,l presidente del’ Enci (Ente nazionale della cinofilia italiana) e il suo vice Silvio Marelli.
Nel weekend si punterà soprattutto sull’eduzione cinofila, crescita e benessere psicofisico del cane. Domenica 24 settembre dimostrazioni di salvataggio in mare con Sea Rescue School K9 onlus e il nucleo cinofilo Società Nazionale Salvamento di Follonica. Dall’utile al dilettevole, nel pomeriggio del 24 in Piazzale Ceccarini si terrà uno shooting fotografico, mentre alle 18 si chiuderà con “Best in show: Riccione Pet Star 2017”, concorso di bellezza e simpatia a quattro zampe presentato da Radio Bakery. In passerella anche cuccioli e cani di razza, in gara per l’ elezione dei Best In Show Riccione Pet Star 2017 (maschio e femmina).
Per partecipare alle iniziative, che sono gratuite, ci si potrà iscrivere all’Info point in Piazzale Roma, dal 18 al 24 dalle 9 alle 11 e il 19 e 21 dalle 20 alle 22.
A Riccione per hanno collaborato Abbaio Camp, il Regno di Fuori, l’Asd La volpe e il Principe e le Guardie Ecozoofile Fare Ambiente.