Rimini, 6 dicembre 2017 - Musica, mercatini, presepi e dolci delizie. C’è questo e tanto altro ancora nel Ponte dell’8-10 dicembre che animerà la Riviera di Rimini. Ecco, il programma delle iniziative Comune per Comune.

A Rimini il Natale è già entrato nel vivo. Ha aperto i battenti sabato scorso la pista di pattinaggio sul ghiaccio in piazza Cavour. A fare da contorno alle evoluzioni dei pattinatori saranno i mercatini a tema e i punti ristoro. Dal 7 dicembre si potrà pattinare anche al porto, grazie alle due maxi piste del Rimini Ice Village, che comprende anche mercatini e attrazioni di vario tipo.

Nel weekend a Rimini prenderanno vita anche i presepi: da quelli di sabbia (in piazzale Boscovich a Marina Centro a quello di Torre Pedrera, altezza bagno 65) al presepe luminoso sul ponte della Resistenza (San Giuliano), dal presepe meccanico realizzato da Alberto Minelli (via Maffei, 11) a quello artigianale a Casa Semprini, passando per Arco d’Augusto e Borgo Sant’Andrea.

PISTE PATTINAGGIO_27215241_193641
Dall’8 al 10 dicembre torna anche l’appuntamento con Matrioska, la mostra mercato degli artigiani che si terrà a Castel Sismondo. Ingresso dalle 10 alle 21. Ingresso giornaliero: 3 euro. Abbonamento per tutta la manifestazione: 5 euro.

IL METEO: Freddo in Emilia Romagna e sulle Marche può arrivare la neve


Riflettori puntati anche su Riccione. Dopo la festa di apertura della pista di ghiaccio di sabato scorso è in arrivo un fine settimana in cui Riccione Ice Carpet si illumina totalmente, a partire dall’accensione dell’albero di Natale sul ponte del portocanale in viale Dante in programma venerdì 8 dicembre. A partire dalle 16.30, ad accompagnare lo spettacolo di luci ci sarà il primo appuntamento della rassegna Dai cori al cuore con protagonista Le Allegre Note, la formazione diretta dal maestro Fabio Pecci, in A choral light, un concerto suggestivo con un repertorio che spazia tra le tradizionali melodie natalizie dei vari paesi del mondo. Alle 17 in punto si accenderà il gigantesco albero di Natale, un’installazione imponente alta 20 metri, costruita ad hoc per Riccione dall’azienda torinese Peraria, sul progetto di Aldo Drudi, il designer che ha firmato il concept dell’intero allestimento. Lo spettacolo vedrà inoltre la presenza suggestiva delle “Invasioni lunari”, una performance itinerante di danze e luci su trampoli e delle imbarcazioni nella darsena, con in testa la Saviolina - trasferita appositamente nel porto canale - vestite a festa grazie alla collaborazione del Club nautico, della Consulta del porto, della Cooperativa ormeggiatori e della Lega navale.

A far da controcanto a tutto il candore dell’Ice Carpet, successivamente all’accensione dell’albero, la festa si sposta nella zona dark di viale Gramsci, dove apre le porte il Black Carpet, in cui regna il colore nero e l’interpretazione dell’anima pop e di tendenza di Riccione, con dance floor e atmosfera clubbing e al centro Boiler 33, una delle grandi novità del programma. Ogni giorno a partire da venerdì (dalle ore 17.30) la musica dei deejay del Peter Pan e Villa delle Rose animerà il Black Carpet con le consolle che abiteranno la Torretta. Dall’8 dicembre fino al 10 gennaio si alterneranno dj quali Tommy Vee, Mauro Ferrucci, Sylvain Armand, Brina Knauss, Ciuffo e Mappa.

Anche in Valconca si respirerà l’atmosfera natalizia. L’8 e il 10 dicembre Morciano di Romagna si trasforma nel paradiso dei golosi: appuntamento in via Colombari dalle 15 alle 19 con laboratori di creazione di dolci. I pattinatori potranno sbizzarrirsi grazie alle piste di ghiaccio in piazza del Popolo (Morciano) e piazza Primo Maggio (Cattolica). L’8 dicembre in piazza Silvagni (San Giovanni) sarà invece inaugurato il Villaggio degli Elfi.

SCOOP_27209128_175245

Nel weekend dell’8-10 dicembre saranno aperti i parchi di divertimento della Riviera: Acquario di Cattolica, Oltremare, Fiabilandia e Italia in Miniatura.