Rimini, 13 ottobre 2017 - Un weekend ricco di appuntamenti, sagre e concerti. Rimini celebra San Gaudenzo, il patrono della città, e tra gli eventi in programma non mancherà la tradizionale tombola che raccoglie la cittadinanza in piazza Cavour. Il ricavato della vendita delle cartelle per la tombola (costo 2.50 euro) sarà devoluto per un progetto della Croce Rossa Italiana - Comitato Provinciale di Rimini. Ad aprire sabato la giornata, alle 15, sarà il gruppo 'Indanza Show' di Rimini. L'estrazione dei numeri della tombola è alle 17.30. Invece, domenica, alle 21, in Duomo è in programma un concerto sinfonico per San Gaudenzo (ad ingresso libero), organizzato dalla Diocesi di Rimini con musiche di Mozart.

Una due giorni da non perdere, sabato e domenica, anche in un storico quartiere della città: il borgo Sant'Andrea propone la tradizionale manifestazione a cadenza biennale. Quest'anno la nona edizione è dedicata allo scrittore Piero Meldini, tra letteratura e gusto. Saranno proposte mostre, mercatini, tavolate allestite tra le vie e i piatti tipici proposti negli stand gastronomici. Si potranno visitare mostre fotografiche e fare un tuffo nella musica con concerti rock, di musica classica e swing. Tra i live, domenica, alle 20.30, in piazza Mazzini suonerà la band Ritagli di Tempi. Stessa sera anche per la tombola di Sant'Andrea, alle 22, in piazza Mazzini.

Per i buongustai domenica saranno servite le prelibatezze della Romagna. Montefiore Conca rinnova l'appuntamento con la Sagra della castagna. Si potrà fare una vera e propria scorpacciata di questo frutto. A Sant'Agata Feltria, invece, il profumo è quello del tartufo bianco pregiato, il re della fiera che sta richiamando ogni domenica migliaia di visitatori. A Novafeltria torna la 'Festa della vendemmia e dei frutti d’autunno', sabato e domenica. Inaugurazione, alle 17, con apertura degli stand gastronomici e degustazione dei migliori vini del territorio.