Rimini, 1 gennaio 2018 - Nudo e ricoperto di sangue nel pieno centro storico di Rimini, un giovane originario della provincia di Ancona è stato ricoverato in uno stato confusionale probabilmente causato da alcol e droga.

È successo verso le 9 di stamane, 1 gennaio. Il ragazzo è stato visto da alcuni passanti denudarsi e agitarsi. Sono intervenuti allora gli agenti delle Volanti della questura e due militari dell’Esercito in servizio di sicurezza per le festività. Il giovane è stato bloccato e portato al pronto soccorso per accertamenti, ma non si esclude che possa essersi ferito da solo.