Rimini 6 novembre 2017 - Un aiuto concreto per chi è in difficoltà e per gli operatori che sono al servizio degli altri. Nel fine settimana alla Casa delle donne del Comune di Rimini il consulente finanziario di Brescia Roberto Ferrari ha consegnato all’associazione Rompi il silenzio onlus un assegno di 16.152 euro, parte di un lascito che una signora lombarda gli ha affidato in qualità di esecutore testamentario.

La donna, Grazia Cattaneo, scomparsa qualche mese fa, ha dato indicazione al consulente finanziario che l'ha seguita per oltre 25 anni di distribuire parte della sua eredità ad associazioni e realtà impegnate nel volontariato e nel mondo della beneficenza. Tra le sei iniziative a livello nazionale da lui individuate, tra cui Croce Rossa, i volontari Alpini, una ragazzina affetta da una grave malattia, c'è anche Rompi il silenzio, che aiuta le donne vittima di violenza e abusi.