Cronaca

Gessica Notaro, la 28enne riminese aggredita con l'acido il 10 gennaio scorso, è arrivata in tribunale intorno alle 8.40, seduta sul sedile posteriore di un'auto guidata dal suo manager Mauro Catalini. Il volto nascosto dal cappuccio del giubbotto, da una sciarpa e dagli occhiali da sole, la ragazza è entrata da un ingresso secondario. Fuori dall'aula dove si tiene l'udienza che riguarda le accuse di minacce e stalking dell'ex fidanzato della 28enne riminese Edson Tavares, contro la ragazza e un suo amico, una folla di giornalisti e fotoreporter. L'ex della ragazza, che questa mattina non era presente, si trova in carcere per l'aggressione con l'acido contro Gessica (leggi l'articolo)

Sport Tech Benessere Moda Magazine