Rimini, 9 settembre 2017 - Grave incidente poco dopo le 4 di questa notte in via Destro del Porto.

Un 33enne, noto perché lavora in un locale sul lungomare, alla guida di un potente scooter Yamaha T-Max ha perso il controllo e impattato violentemente contro un paletto della segnaletica stradale, rovinando malamente a terra. L'uomo è ora ricoverato in ospedale: le sue condizioni sono serie.

A luglio dello scorso anno, nello stesso tratto stradale, ha perso la vita una giovane di 20 anni, barista del Coconuts, in circostanze analoghe.