RIimini, 12 settembre 2017 - Chiesto il rinvio a giudizio per la maestra accusata di aver maltrattato i piccoli della scuola per l'infanzia Il Delfino. Loredana Pacassoni, 62 anni, dovrà comparire davanti al Gup Vinicio Cantarini il prossimo 8 novembre. Ben ventisette coppie di genitori si sono costiuite parte civile, difesi dall'avvocato Alessandro Patrillo. 


La maestra era stata arrestata nell'aprile del 2016 dopo un'indagine del sostituto procuratore Davide Ercolani e dei carabinieri di Rimini che avevano utilizzato anche dei video di telecamere
nascoste in aula. Le forti sculacciate, gli spintoni e gli schiaffi non lasciavano aperti equivoci. La maestra è difesa dall'avvocato Moreno Maresi.