Rimini, 13 gennaio 2018 - Era la vacanza che sognava da tanto. Ma il destino ha voluto che quella fosse anche l’ultima vacanza, per lei. Giovanna Beleffi, una giovane mamma di Poggio Torriana, è morta durante la crociera che stava facendo nel sudest asiatico. La donna, 42 anni, si trovava in viaggio insieme al marito, alla figlia e ad altri familiari. Erano partiti durante le festività natalizie. A pochi giorni dal ritorno a casa, il dramma. Giovanna ha accusato un malore che le ha causato una crisi respiratoria mentre si trovava a Hong Kong, e non si è più ripresa.

La Beleffi si è spenta lunedì 8 gennaio. Sono stati poi gli stessi familiari - anche sui social - a dare la tragica notizia. «La nostra Giovi è andata in cielo. Era a Hong Kong... in viaggio come voleva lei, e con tutta la sua famiglia». La notizia ha fatto in poco tempo il giro del paese, anche perché Giovanna era molto conosciuta. Lavorava presso il gruppo Maggioli di Santarcangelo, ma si dava tanto da fare anche per la Pro Loco di Torriana, di cui era uno dei membri più attivi. Negli ultimi anni aveva dovuto affrontare una malattia, ma anche nei momenti più difficili era stata lei a infondere coraggio a chi le era vicino. «Cercava di darmi forza e di regalarmi un sorriso con le sue battute, era una giovane leonessa», la ricorda un’amica che aveva condiviso con lei la stessa malattia. «Sei stata un esempio per noi, eri una super donna», aggiunge un’altra amica. Tante altre persone, in questi giorni, hanno voluto dedicare un pensiero a Giovanna sui social. La sua scomparsa così improvvisa è stata uno choc per i familiari e per i tanti amici. Era una donna molto stimata e apprezzata da tanti a Poggio Torriana e non solo. La sua voglia di vivere era contagiosa.

E’ ancora da stabilire la data dei funerali, che si svolgeranno sicuramente la prossima settimana. La famiglia ha già preso contatti con la parrocchia. I parenti che si trovano ancora in Asia stanno ultimando tutte le procedure per il rimpatrio della salma, e dovrebbero tornare a casa fra oggi e domani. «I nostri uffici comunali – spiega il sindaco di Poggio Torriana, Daniele Amati – si sono subito attivati per dare tutto il supporto necessario alla famiglia e all’ambasciata per poter riportare Giovanna a casa e permettere così di celebrare i suoi funerali». La Beleffi, parente dei titolari dell’omonimo forno Beleffi di Torriana, lascia il marito e la figlia.