Rimini, 12 gennaio 2018 - Partorisce il suo bambino nel corridoio dell'ospedale. Un episodio incredibile quello avvenuto nella notte tra giovedì e venerdì all'Infermi di Rimini. La donna, secondo la ricostruzione, sarebbe stata colta da contrazioni molto forti, che l'avrebbero impedito di raggiungere la sala parto. Il padre della donna, in seguito, ha presentato denuncia ai carabinieri, in quanto - secondo la sua ricostruzione - il bambino sarebbe caduto a terra. L'Ausl fa sapere che la partoriente è stata immediatamente soccorsa dal personale sanitario.

Milano - Neonata cade durante il parto, i genitori denunciano il San Raffaele

Il piccolo è venuto alla luce, ma, mentre una delle due ostetriche lo stava afferrando, sarebbe scivolato dalle sue mani e sarebbe caduto sul pavimento. Questo, almeno quanto dichiarato dal padre ai carabinieri e messo a verbale. Sono state ascoltate dai militari dell’Arma almeno una decina di persone che, a quell’ora, erano presenti in Ostetricia e Ginecologia. Il neonato è stato poi subito preso in cura dai medici e sottoposto a tutte le analisi del caso.