Rimini, 5 aprile 2017 - Il mondo del turismo e il suo futuro. E’ questo il tema portante di «Futurismi Avanti veloce nel Turismo. +Internazionali, +Digitali, +Sostenibili», il convegno promosso da Confcommercio Regionale, nell’ambito della 22esima edizione del Buy Emilia Romagna, in collaborazione con Resto del Carlino - QN.

Appuntamento venerdì al Palazzo del Turismo di Rimini a partire dalle 16.30. Obiettivo dell’incontro è quello di approfondire il dibattito pubblico sulle traiettorie di sviluppo ed innovazione del turismo in Emilia Romagna, attraverso i drivers dell’internazionalizzazione, della digitalizzazione e della sostenibilità. «Futurismi» si inserisce inoltre all’interno del più ampio progetto formativo «Terziario 4.0 – La tua impresa avanti veloce con noi», promosso da Confcommercio Emilia Romagna attraverso il sistema formativo Iscom e rivolto alle imprese e agli imprenditori del territorio. «Il sistema Confcommercio regionale – dichiara Pietro Fantini, direttore regionale di Confcommercio Emilia Romagna – ha posto da tempo al centro delle sue politiche associative il tema dell’innovazione, con particolare attenzione ai nuovi drivers di sviluppo legati all’internazionalizzazione, alla digitalizzazione e alla sostenibilità delle imprese. Una scelta che sta impegnando tutta l’attività della nostra organizzazione, da quella sindacale a quella formativa, per l’individuazione delle nuove competenze nel terziario, a quella della ricerca e dello sviluppo progettuale e dell’assistenza al mondo delle imprese».

«Vogliamo ribadire – aggiunge Mauro Mambelli, vice presidente di Confcommercio Emilia - Romagna – il valore e il ruolo di questo settore per l’economia regionale e per il lavoro, individuando attraverso il confronto con autorevoli esperti nuove traiettorie di crescita legate all’innovazione». «L’Emilia - Romagna – dichiara Andrea Corsini, assessore regionale a Commercio e Turismo – è pronta a giocare e vincere le sfide globali dell’innovazione nell’industria del turismo. Vogliamo superare il 30% di presenze internazionali». Dopo i saluti introduttivi del sindaco Andrea Gnassi, di Gianni Indino, presidente Confcommercio Rimini e di Pietro Fantini, direttore regionale di Confcommercio Emilia Romagna, si entrerà nel vivo dell’evento con gli interventi di tre relatori d’eccezione: Armando Peres, presidente Comitato Turismo dell’Ocse Parigi, Edoardo Colombo, esperto di turismo digitale e innovazione, Antonio Preiti, direttore di Sociometrica, a cui farà seguito la presentazione, tramite proiezione video, di alcune esperienze di impresa. Seguiranno le considerazioni finali di Mauro Mambelli, vice presidente di Confcommercio- Emilia Romagna con Delega al Turismo, mentre le conclusioni dell’incontro saranno a cura dell’assessore regionale al Turismo Andrea Corsini. Conduce Stefano Muccioli, responsabile della redazioni di Rimini de Il Resto del Carlino.