"Costretto dal mio capo a fare sesso con una prostituta per dimostrargli di non essere gay"