Rovigo, 27 settembre 2017 - Gli iscritti erano 2658. E sono arrivati veramente in tanti questa mattina, per mettersi in coda al Padiglione E del Censer, in viale Porta Adige. La preselezione scritta per accedere al concorso che dà il diritto ad entrare in graduatoria per essere assunti a tempo indeterminato dalle aziende ospedaliere del Veneto con la qualifica di infermiere (FOTO).

Formalmente il posto in palio era uno soltanto nell’azienda sanitaria polesana. Ma l’Ulss 5 ha già l’ok dalla Regione per l’assunzione di altri 25 infermieri circa, la maggior parte dei quali verrebbe assegnata all’ospedale di Rovigo, gli altri ad Adria. La graduatoria resta valida tre anni e tutte le aziende sanitarie venete potranno attingere.