Fiesso Umbertiano (Rovigo), 21 agosto 2017 - Tra le verdure coltivava pure marijuana, così i carabinieri di Fiesso hanno arrestato in flagranza di reato un 44enne residente a Fiesso per spaccio e coltivazione di stupefacenti.

Alle prime luci dell’alba di sabato scorso è scattata la perquisizione in una casa di Fiesso dove hanno trovato, in alcune serre dell'orto, circa 25 piante di marijuana alte 2 metri. All’interno dell’abitazione sono stati sequestrati una trentina di grammi tra hashish e marijuana, nonché un bilancino di precisione per la pesatura dello stupefacente e un’altra serra predisposta per la coltivazione della cannabis.

A finire nei guai è stato un uomo del posto, C.D. di 44 anni, arrestato di flagranza di reato per spaccio e coltivazione di stupefacenti. Il pm di turno, in attesa dell’udienza che verrà fissata a breve, ha disposto la liberazione dell’uomo.