Rosolina (Rovigo), 23 dicembre 2017 - Un imprenditore di 71 anni, GIovanni Mazzarolo, imprenditore di Fossò (Venezia) è morto d’infarto mentre andava a caccia.

L’uomo si trovava in una valle privata a Rosolina, dove si cacciano le anatre. Ad accorgersi dell’accaduto è stato un amico che ha lanciato l’allarme. Quando è arrivata l’ambulanza, però, non c’era più nulla da fare. La salma, dopo gli accertamenti, è stata trasportata all’obitorio dell’ospedale di Dolo (Venezia).