Rovigo, 5 aprile 2017 - Vittorio Ceccato, 41 anni, veronese di nascita, ma ormai rodigino di adozione perché da oltre 20 anni è operante nel settore della intermediazione immobiliare, prima nell’ambito di un noto gruppo di

franchising, dal 2014 come socio fondatore e titolare di un punto vendita

del gruppo “Casa per Casa Rovigo” è il nuovo presidente provinciale della

Confesercenti di Rovigo. La nomina al termine della assemblea elettiva provinciale che si è tenuta ieri.

Succede a Primo Vitaliano Bressanin che ha retto le sorti della Confesercenti polesana per 16 anni. Dal punto di vista associativo, Vittorio Ceccato è dal 2005 inserito nella Presidenza della Confesercenti provinciale, quale Presidente dell’Anama, il sindacato degli agenti d’affari in mediazione.