Rovigo, 17 marzo 2017 - Giuseppe Traniello Gradassi è il nuovo segretario provinciale del Partito Democratico. Eletto dall’assemblea convocatasi venerdì 17 marzo alle 21. I componenti hanno votato alle 23,18. Le prime parole il nuovo numero uno del Pd, a caldo e di fronte a chi l’aveva appena eletto, le ha rivolte alla sua compagna di vita: “Ringrazio mia moglie che mi ha consentito di dire di sì”. Traniello, già sindaco di Pincara e vice presidente di Asm Spa, è uno degli ex Margherita più vicini a Gabriele Frigato negli anni in cui l’ex leader era parlamentare alla Camera.

Presenti al momento del voto in 44, astenuto solo il presidente dell’assemblea, l’avvocato Franco Modena. Di fatto hanno votato praticamente gli stessi che la sera del 23 gennaio, sempre nella sede di galleria Ballotta, hanno sfiduciato l’ex segretario Julik Zanellato dopo qualche ora incentrata quasi esclusivamente a discutere sul regolamento e le sue interpretazioni. Senza l’elezione di Traniello il Pd provinciale sarebbe stato probabilmente costretto ad andare a congresso il 30 aprile assieme alle primarie nazionali (dove la sfida è tra Renzi, Emiliano e Orlando) e quella regionale (tra Bisato e Tonella). Oppure a maggio o a giugno. Comunque prima dell’estate, con i tesserati del 2016.