Rovigo, 30 aprile 2017 - In provincia di Rovigo ha vinto Matteo Renzi con il 66,5% di preferenze. Molto vicini invece Andrea Orlando al 17,5 % e Michele Emiliano al 15,9%

L’affluenza è stata sopra alle attese anche se inferiore alle primarie del 2013. Hanno votato oltre 6mila persone, quattro anni fa si erano recati alle urne in 9mila 239.

«È stata una grande festa democratica, il Polesine come sempre ha dimostrato avere una sensibilità superiore alla media. Hanno partecipato in tanti - ha dichiarato Giuseppe Traniello Gradassi, segretario provinciale -. Le operazioni di voto si sono svolte regolarmente, questa volta senza contestazioni. Abbiamo fatto votare tutti, procedendo con le dovute verifiche, anche chi si è recato in un seggio diverso dal proprio per motivi di comodità. Non ci sono stati voti doppi, grazie alle comunicazioni tra presidenti dei seggi e sede provinciale».

t. m.