Rovigo, 1 aprile 2017 - Occhi puntati sulla Rovigo Half Marathon che si svolgerà domenica lungo le vie del centro. Grande l’attenzione degli organizzatori e delle forze dell’ordine. L’entusiasmo è forte e tutta la città è pronta ad accogliere le migliaia di persone che parteciperanno alla manifestazione.

«Credo che un evento come quello della Half Marathon, che richiama l’interesse di podisti di tutta Italia – dice Patrizia Scomparin –, sia un vanto per la nostra città. Si tratta di una maratona che permette davvero a tutti di godersi una giornata in allegria, oltre alla possibilità di mettersi in gioco». «Corro da 25 anni – interviene Antonella Grimaldi – e ogni volta è una grandissima soddisfazione. Nelle precedenti edizioni ho visto una Rovigo molto coinvolta, una sensazione bellissima che dimostra come questi eventi siano una festa per tutti». «Correre è un piacere – confessa Daniela Zampieri – e credo che questo sia lo spirito della mezza maratona di Rovigo. L’importante è partecipare, divertirsi, stare in compagnia. Poi, quando corri in casa, è comunque una grande emozione». «È una soddisfazione – conferma Beatrice Targa – soprattutto se riesci a partecipare edizione dopo edizione. È una manifestazione che coinvolge tutte le fasce d’età. Un momento bellissimo che ravviva la città». Anche le attività del centro manifestano il loro entusiasmo.

Con qualche neo. Pare infatti che per questa edizione, i bar del centro siano costretti, a differenza degli anni passati, a togliere tavoli e sedie che potrebbero essere d’intralcio all’arrivo proprio in piazza Vittorio Emanuele. Decisione che ha lasciato un po’ di amaro in bocca nei gestori dei bar. Questo non intacca comunque la gioia per l’evento evento. «Una bellissima iniziativa – confermano Massimo Ferraresi del bar Dal Moro e Beatrice del bar Franchin – porta migliaia di visitatori in città». «Concordo sull’importanza che iniziative simili hanno per la città e per noi commercianti – sottolinea Lorenza Breda del bar Molinari –. Peccato che non potrò utilizzare la pedana estiva. Queste iniziative dovrebbero essere di aiuto alle attività». «Sono eventi che valorizzano la nostra città – intervengono Massimo Maltarello del Pedavena e Lorenzo Paparella del bar Borsa –. Richiama migliaia di visitatori». E la gelateria Fantasy di Luciano Toso servirà gelati energetici proprio in occasione della mezza maratona.