L'Anconitana promossa in Eccellenza (foto Emma)
L'Anconitana promossa in Eccellenza (foto Emma)

Recanati, 7 aprile 2019 -  Missione compiuta: l'Anconitana è in Eccellenza (foto). E i tifosi possono esultare. L'ultimo affondo, quello decisivo, al Tubaldi contro il Villa Musone. Finisce 5-2 una partita dai continui capovolgimenti di fronte. Il man of the match è l'argentino Zaldua che ne segna tre, a cui si aggiungono Mastronunzio e Ruibal.I padroni di casa però erano stati capaci di rimontare l'iniziale svantaggio e di ritrovarsi avanti 2-1 a inizio secondo tempo. Un'illusione perché poi la squadra di Nocera si è scatenata ottenendo quello che doveva ottenere.

Eccellenza matematica con undici punti di vantaggio sulla Vigor Senigallia, a testimonianza di una stagione già così straordinaria da parte della formazione di Nocera. Ma che non è finita: i prossimi obiettivi sono quelli della finale di Coppa Italia contro la Maceratese (domenica 14 aprile) e il Titolo Regionale (5 maggio).

Per ora è solo tempo di festa, colorata ovviamente di biancorosso, per la seconda promozione consecutiva del club del presidente Marconi.