L'Anconitana batte la Filottranese 4-0 (Foto Emma)
L'Anconitana batte la Filottranese 4-0 (Foto Emma)

Ancona, 3 marzo 2019 - La Vigor Senigallia aveva chiamato, l'Anconitana ha risposto. Quattro gol dei dorici alla Filottranese, vittoria e sorrisi ritrovati. Una prova d'orgoglio, quella della formazione di Nocera, tornata famelica e feroce, convinta e determinata. Pratica sistemata nel primo tempo con le reti dei due centrali difensivi: Mercurio, in apertura, e punizione di Trombetta, in chiusura. Poi nella ripresa ancora tango con Zaldua e Ruibal ad arrotondare un punteggio che poteva anche essere più largo se agli attaccanti biancorossi non fosse mancata un pò di lucidità sotto porta.

La formazione di Giuliodori paga soprattutto le assenze in difesa e il margine di 16 punti tra Vigor, seconda, e Barbara, terzo, che di fatto elimina la disputa dei playoff. L'Anconitana torna a +9 e inizia nel modo migliore la settimana che proseguirà mercoledì con la semifinale di ritorno della Coppa Italia contro il Cantiano e soprattutto con lo scontro diretto di domenica prossima al Bianchelli contro la Vigor: gara che vale un campionato.