Vigor Senigallia-Anconitana (foto Emma)
Vigor Senigallia-Anconitana (foto Emma)

Ancona, 10 marzo 2019 - La Vigor Senigallia riapre il campionato prendendosi il big match contro l'Anconitana (vittoria per 2-1). La squadra di Guiducci si porta a casa la partita, infliggendo la prima sconfitta stagionale ai biancorossi, con conseguenti inevitabili scorie.

I padroni di casa sbloccano subito in avvio dopo neanche un minuto intero di gioco: Pesaresi si gira in area quasi indisturbato e fulmina Lori. Lo svantaggio ammolla le gambe dei dorici, incapaci di organizzare una reazione sia tecnica che caratteriale per tutto il primo tempo.

Nella ripresa sembra un'Anconitana più determinata, ma è ancora la Vigor a colpire con Carbonari. Allora ci pensano i tifosi biancorossi a scuotere i propri giocatori 'invitandoli' a tirare fuori gli attributi. Il risultato è il gol della bandiera di Piergallini che riapre la contesa, ma manca il forcing finale di Mastronunzio e compagni che ora hanno sei punti di vantaggio da gestire a sei giornate dalla fine.

La festa, meritatissima, è insomma tutta della Vigor Senigallia che si è regalata un pomeriggio da sogno in un Bianchelli da categorie superiori.