Serata alla scoperta dei vini marchigiani e siciliani al Pasquini coffee wine bar
Serata alla scoperta dei vini marchigiani e siciliani al Pasquini coffee wine bar

Senigallia, 7 dicembre 2019 - Lucio Pasquini, delegato slow food di Senigallia, propone una serata alla scoperta dei grandi vini delle Marche e non solo, aperta a tutti. L’appuntamento è per mercoledì 11 dicembre alle 20,30 al Pasquini coffee wine bar di Senigallia, in via Carducci 3, ma le iscrizioni si aprono oggi perché i posti sono limitati a 24 (071 7928652). Il programma prevede la degustazione di quattro grandi vini, di cui tre marchigiani della cantina Mazzola di Senigallia, piccolo gioiello di enologia marchigiana.

In particolare saranno degustati Ancestrale Brut  nature 2017 spumante cremoso e nocciolato, GlaRus Marche bio Igp 2017 di finezza opulenta e infine il Sangvineto Lacrima di Morro d’Alba Doc Superiore  2016,  vino balsamico, netto e profondo, con straordinari sentori floreali. Inoltre sarà proposto uno straordinario vino siciliano, il Vrignolo Igp 2018 della cantina Feudo Tudia di Castellana Sicula del marchese Vincenzo De Gregorio e di sua moglie Gila, calice con trama olfattiva eterna e dai profumi vertiginosi: uno dei vini  naturali più interessanti  in Italia. In abbinamento ci saranno le eccellenze del norcino e macellaio «Furcinon» di Senigallia, custode della tradizione, ovvero i salumi e la carne cotta a bassa temperatura, e inoltre i prelibati formaggi Fontegranne.