Ancona, 4 agosto 2018 - Appena sente l’odore del mare, Artù comincia ad agitare con forza le pinne. Tempo una manciata di minuti, e questa tartaruga, spiaggiata mesi fa in ipotermia a Cesenatico, guadagna il mare a razzo. Siamo nella spiaggetta delle Due Sorelle sul Conero, luogo scelto dalla Fondazione Cetacea di Riccione come habitat naturale per l’acclimatamento delle tartarughe marine caretta caretta.

ANIMALISALVATI_32663065_184128

Il blu intenso del Conero conquista Rai 1 che, attraverso il programma Linea Blu condotto da Donatella Bianchi, dedica un’intera puntata a questa splendida zona. Venti chilometri di falesia bianca, da Ancona a Numana passando per Portonovo, Sirolo e anche per Camerano ricche di biodiversità, cultura, imprenditoria e di storia. Come il film sulla battaglia di Lissa girato da Nicolò Bongiorno, figlio del mitico Mike, che insieme al sub Roberto Rinaldi è arrivato fino al relitto che racconta un pezzo della storie della marineria dell’Adriatico.

La puntata si apre a gonfie vele, salendo a bordo del Woodpecker Cube, l’imbarcazione del famoso velista anconetano Alberto Rossi. In coperta anche la figlia Claudia che, da timoniere della sua Petite Terrible vince titoli si titoli. Con loro si veleggia da Marina Dorica alla spiaggia delle Due Sorelle.

Le caratteristiche Grotte del Passetto, un tempo ricovero delle imbarcazioni dei pescatori, raccontate da chi le fa vivere come Giorgio Paci, classe 1931. Non manca il trave, un’estensione del Conero che merge dal mare, con i suoi moscioli (guai a chiamarle cozze) dal gusto selvatico. Sopra e sotto il Conero, nelle profondità del suo mare blu regno dei nudi-branchi (oltre 60 le specie individuate) e fucina di crostacei. Imprenditoria con i ‘paccasassi’, nome ufficiale del finocchio marino che cresce tra le crepe delle rocce e la lavanda ‘salmastra’.

E c’è anche Viola, uno stupendo golden retriver che, insieme ad altri cagnoni dell’onlus Pegasus, salva vite umane in mare da perfetto soccorritore. Si va a vela e anche sul wind surf con Giorgia Speciale, windsurfer che ha da poco conquistato il quinto titolo ai mondiali techno 293. Ad Ancona, Linea Blu incontrerà un reparto d’élite delle forze speciali della Marina: il Raggruppamento Subacquei ed Incursori della Marina Militare, internazionalmente conosciuti come COM.SUB.IN. per una missione al campo Barbara.