La spiaggia delle Due Sorelle
La spiaggia delle Due Sorelle

Ancona, 14 gennaio 2019 – "Dimentica la Toscana, scopri le colline e le spiagge delle Marche: la regione segreta d'Italia". La giornalista Mia Aimaro Ogden lancia l’invito sull'edizione online del giornale britannico 'The Sunday Times' inserto del 'The Times', uno dei quotidiani più importanti della Gran Bretagna (ecco il link all'articolo in inglese).

Dalle bellezze naturali ai prodotti tipici del territorio, dall’arte alla storia: la nostra regione non ha nulla da invidiare alle altre. Basti pensare alla spettacolarità delle Grotte di Frasassi (foto), alla magia racchiusa nel borgo di Gradara, agli spazi sconfinati e alla natura del Parco Nazionale dei Sibillini (foto). La giornalista del Times ricorda anche le spiagge intorno a Sirolo suggerendo in particolare di percorrere il sentiero di San Michele 'da dove prendere una barca per la spiaggia delle Due Sorelle (foto)'.

FRASASSI_17224474_173631

Sempre nell’Anconetano, a pochi passi dal Conero, c’è la splendida Rotonda sul mare di Senigallia con le sue spiagge 'indicate per le famiglie', come ricorda Aimaro Ogden, e poi quelle del San Bartolo ed in particolare di Fiorenzuola di Focara 'più selvaggia' (foto).

PORTONOVO

Nell'articolo, in particolare, viene suggerito al lettore di 'evitare le folle del 'Chiantishire' e di sperimentare l'agriturismo e cenare sulla sabbia a Portonovo'. La giornalista propone un lungo reportage in cui viene dato particolare risalto ad Urbino 'capitale culturale delle Marche con il suo elegante palazzo Ducale che ospita l'eccezionale collezione della Galleria nazionale delle Marche'; a Recanati, luogo di nascita di Leopardi.

“I lavori del poeta - scrive Aimaro Ogden - sono sparsi in tutta la città”. Tra i tanti borghi che caratterizzano le Marche, ricordiamo anche Offida, città ricca di tradizioni, che si trova a pochi chilometri da Ascoli. Quest’ultima, chiamata anche città delle cento torri, ospita in estate la Quintana (foto), rievocazione medievale con corteo storico e torneo a cavallo. La vicina San Benedetto, con la sua riviera delle palme, è famosa per le sue spiagge attrezzate per i più piccoli.

Foliage sui Monti Sibillini (foto ente Parco)

Non poteva mancare poi, nell’articolo, uno spazio su 'cosa mangiare' e qui, tra gli altri, spiccano ovviamente i due famosi chef Moreno Cedroni ed Uliassi con i loro locali a Senigallia e Portonovo. Il reportage promuove le Marche per le sue bellezze, ambientali e culturali, che rispetto a realtà più blasonate, come quelle della Toscana, sono visitabili senza troppo code. Con una differenza importante con la Toscana e l'Umbria, "le sue vicine più vistose": "Urbino e Recanati – scrive la giornalista – sono affascinati come ciò che può offrire la Toscana, con arte e architettura, prezzi bassi e neppure un po' di coda". Nelle Marche c’è tutto: mare, la montagna e la collina, le mete di charme.

Anche la Regione ha commentato soddisfatta il reportage. "In un articolo pubblicato ieri, The Times and The Sunday Times, uno dei piu' importanti quotidiani britannici, raccomanda di visitare le Marche- scrive sulla sua pagina Facebook-. La regione segreta italiana. Un grande orgoglio marchigiano".