Il Summer Jamboree

Senigallia (Ancona), 15 luglio 2018 - L’Hawaiian Party diventa a pagamento. Dopo il concerto dei Negrita al CaterRaduno, anche per il Summer Jamboree scatta il biglietto per mercoledì 8 agosto su un tratto di spiaggia libera del lungomare Mameli. Il costo? 12 euro. Ospiti della festa, due icone del calibro di David Marks (Beach Boys) e Dean Torrence (Jan&Dean) insieme alla Surf City Allstars in esclusiva europea per il Summer Jamboree.

Le due leggende suoneranno eccezionalmente insieme sullo stesso palco, riproponendo indimenticabili successi dell’epoca che hanno fatto ballare ed innamorare diverse generazioni. A un anno di distanza, torneranno sul palco dell’Hawaiian Party anche Greg & Max Paiella.

Il Summer Jamboree è un format di successo blindato dal Comune di Senigallia che un anno fa ha firmato una convenzione con la Summer Jambroee s.r.l. per 300mila euro. La somma, al netto dell’ iva, consente al Comune di introitare in via esclusiva i contributi per la manifestazione che verranno erogati da Regione e Camera di Commercio.

Dopo le prime edizioni gratis, gli organizzatori hanno deciso che per la prima volta, per partecipare al Big Hawaaian Party servirà un biglietto da 12 euro. Già stampati anche i manifesti pubblicitari dell’evento, che ogni anno fa contare migliaia di presenze e che proprio su un lato dei manifesti, è indicato il prezzo del ticket, acquistabile anche online.

Un prezzo popolare per un concerto in esclusiva europea. Svelati i primi nomi degli ospiti, a giorni sarà presentata ufficialmente la XIX edizione. Quest’anno a fare da sfondo al tradizionale manifesto di presentazione dell’evento, è proprio il tratto di spiaggia libera che ogni anno ospita l’Hawaiian Party, serata di punta di questa edizione.

JAMBOREE ANCONA_24405672_153049

Riconfermata anche la sfilata delle auto d’epoca in programma l’11 agosto alle 16,30. Il 3 agosto la Rotonda a Mare si trasformerà, in occasione nel Summer, nel tempio del tatuaggio old school: sarà possibile tatuarsi, senza appuntamento, dalle 15 alle 2. 

E proprio ieri è stato reso noto il manifesto ufficiale del Summer Jamboree #19. Spensieratezza, allegria, sole, mare accogliente, una Crysler Town&Country cabrio d’epoca... Il poster che sarà il soggetto di una ampia campagna affissioni in importanti città di riferimento turistico per Senigallia, veicolerà in tutto il mondo l’immagine del Festival Internazionale e della città con un omaggio al tratto di riviera adriatica che da 19 edizioni ospita la ‘hottest rockin’ holiday on Earth’.

Con il tempo, è divenuta infatti una tradizione quella di realizzare il manifesto grafico del Summer Jamboree scegliendo un luogo o un monumento rappresentativo della città, rielaborato attraverso l’inserimento di vecchie immagini d’epoca rigorosamente in stile.

Una scelta ponderata, a livello di promozione del territorio, che offre la possibilità di veicolare in Italia e all’estero le bellezze della città nei contesti comunicativi worldwide del Festival. Uno sguardo appassionato quello degli organizzatori del Summer Jamboree, che hanno scelto di continuare a lavorare con la propria città, Senigallia, condividendo insieme all’Amministrazione Comunale lo scenario evolutivo di questo grande evento internazionale, divenuto un riferimento mondiale del genere.

Quest’anno il nuovo poster ufficiale dedicato dunque all’evento e a Senigallia, gioca al rilancio con l’ormai celebre pay off della ‘spiaggia di velluto’.