Quotidiano Nazionale logo
16 apr 2022

Anche al Carlo Urbani arriva la "H-open week" sulla salute della donna

C’è la "H-open week" sulla Salute della Donna: da mercoledì la Fondazione Onda apre le porte degli ospedali con i bollini Rosa, dunque anche quelle del Carlo Urbani. Fondazione Onda dal 2007 attribuisce agli ospedali che erogano servizi dedicati alla prevenzione, diagnosi e cura delle principali patologie femminili il riconoscimento dei bollini rosa. Il network, composto da 354 ospedali dislocati sul territorio nazionale, sostiene Fondazione Onda nel promuovere un approccio "di genere" nella definizione e nella programmazione strategica dei servizi clinico-assistenziali, indispensabile per garantire il diritto alla salute non solo delle donne ma anche degli uomini. L’ospedale Carlo Urbani di Jesi, insignito di un bollino rosa per il biennio 2022-2023, aderirà all’open week, offrendo gratuitamente servizi clinici, diagnostici e informativi nelle seguenti aree specialistiche: il 21 e 22 aprile: visita senologica (anamnesi familiare ed esame clinico), a cura della Uosd Medicina Oncologica, il 21 e 26 aprile: visita ginecologica di screening e per problematiche del pavimento pelvico, a cura della Uoc ostetricia e ginecologia. Sul sito www.bollinirosa.it sono consultabili tutte le indicazioni specifiche su servizi, orari e modalità di prenotazione.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?