Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
21 lug 2022
sara ferreri
Cronaca
21 lug 2022

Andreea Rabciuc: è mistero. Scomparsa da 4 mesi, l’urlo della mamma

Jesi, le parole della 27enne agli amici: mi faranno fuori. La madre: "Chi sa deve parlare"

21 lug 2022
sara ferreri
Cronaca
Andreea Rabciuc, la 27enne sparita il 12 marzo nelle campagne di Montecarotto
Andreea Rabciuc, la 27enne sparita il 12 marzo nelle campagne di Montecarotto
Andreea Rabciuc, la 27enne sparita il 12 marzo nelle campagne di Montecarotto
Andreea Rabciuc, la 27enne sparita il 12 marzo nelle campagne di Montecarotto

Jesi, 21 luglio 2022 - Andreea Rabciuc, la 27enne campionessa di tiro a segno di origini romene, ma da tempo residente a Jesi, è sparita ormai da oltre quattro mesi: è caduto nel vuoto anche l’ultimo, disperato appello lanciato un paio di settimane fa dalla mamma Georgeta Cruceanu: "Abbiate coraggio e parlate. Di sicuro qualcuno sa qualcosa, per favore uscite fuori". La mamma ha rotto il silenzio ai microfoni di "Chi l’ha visto?", che continua a seguire il caso. Di Andreea si sono perse le tracce il 12 marzo nelle campagne intorno a Montecarotto, dopo una serata trascorsa in una roulotte con il fidanzato Simone Gresti, ancora unico indagato per sequestro di persona, una sua amica e il proprietario della location. La vi ta di Andreea, come ormai emerso chiaramente, nell’ultimo periodo era piombata nel mondo degli stupefacenti. Elementi di novità sono emersi di recente dagli amici romeni di Andreea, i quali hanno rivelato: "Andreea ci ha detto che Simone e Omar facevano festini invitando estranei, che spesso lei si trovava in situazioni scomode. Che Omar e Simone parlavano con spacciatori marocchini, lei li aveva visti dietro un parco dove O mar l’aveva portata un giorno".

E ancora: che loro molte volte l’avrebbero obbligata a provare le dosi per poi farne uso. "Ci diceva che non aveva più il controllo del proprio corpo", hanno rivelato gli amici, che poi si sono sentiti dire la frase agghiacciante: "Non vi preoccupate per me, tanto mi faranno fuori". Chi, secondo Andreea, l’avrebbe fatta presto fuori? E perché? La ragazza era finita in un brutto giro come denunciato dalla stessa mamma e dal compagno di lei . "Se sbagli amici, ti rovini la vita", l’affermazione che si sono sentiti dire l’ultimo fidanzato di Andreea, il 43enne Simone Gresti, ancora unico indagato nella vicenda (per sequestro di persona), e gli amici. Dichiarazioni pesanti, tuttavia continua a essere immersa nel silenzio, senza spiegazione alcuna, la scomparsa di una ragazza solare e piena di vita.

Anche se la speranza che possa essere viva è ridotta al lumicino, ecco l’identikit di Andreea: alta 1.68 metri, fisico atletico, occhi marroni, capelli a caschetto con qualche sfumatura di blu, un piercing sulle labbra e diversi tatuaggi sulle mani, sulle braccia e sulle gambe.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?