Quotidiano Nazionale logo
20 apr 2022

Cancro orale: prevenzione in piazza

Prevenire il cancro orale: sabato e domenica un week end dedicato allo screening in piazza del Comune. Sabato dalle 9,30 alle 16,30 e domenica dalle 9,30 alle 12,30 si svolgerà la campagna di prevenzione del carcinoma orale voluto fortemente da Marco Messi, primario di Odontostomatologia e Chirurgia Orale per l’Area Vasta 2. Saranno effettuati controlli e una campagna informativa, nel segno della prevenzione e sensibilizzazione nei confronti di una patologia poco conosciuta. "Il progetto – spiega Messi - si inserisce in un circuito che prevede varie tappe coinvolgendo tutta la regione prossimamente. C’è anche un significato simbolico importante: i medici che si avvicinano alle persone e scendono in piazza. La prevenzione è il mezzo più efficace che abbiamo: il ritardo diagnostico medio nella individuazione del carcinoma orale è di 67 giorni e il tempo fa la differenza fra la vita e la morte. Dal colore di una ferita in bocca si può intuirne la natura. Riuscire a individuare il tumore prima che diventi tale è la chiave fondamentale". Tale patologia colpisce ogni anno 4mila persone in Italia e 378mila nel mondo. Tra i fattori di rischio fumo, alcol, traumi dentali per protesi incongrue, infezioni da Hpv.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?