Comunità in lutto per la scomparsa di Andrea Paglioni, 45 anni, sconfitto da un male contro cui ha combattuto coraggiosamente. La triste notizia è arrivata sabato pomeriggio, lasciando un vuoto nelle vite di molti. Andrea, di Macine, era un vero angelo in terra, molto attivo nella parrocchia e sempre pronto ad aiutare i più bisognosi. "Un ragazzo solare, generoso, altruista – lo ricordano gli amici –. Spendeva le sue ferie per accudire a Roma, nelle case delle suore di Maria Teresa di Calcutta, barboni ed emarginati". Da anni lavorava presso il gruppo Fileni e alla C.I.E.M., nel tempo libero si dedicava agli anziani. Era esperto in tecnologia e appassionato di fotografia. Lascia la moglie Mily, i genitori Riccardo e Santina, tanti amici. La salma si trova alla casa funeraria Bondoni, a Castelplanio. I funerali oggi alle 17, alla chiesa di Santa Maria del Cammino a Macine.