Quotidiano Nazionale logo
21 apr 2022

Cento anconetani per i migliori progetti

Al via la nuova edizione del Bilancio Partecipato. Dopo le esperienze degli scorsi anni, anche per il 2022 sarà destinata una quota di bilancio alle proposte dei cittadini e ai progetti delle scuole. Saranno infatti due i progetti vincitori: uno proposto dai cittadini maggiori di 16 anni e uno dalle scuole superiori della città, che si divideranno a metà il budget di 100mila euro, già deliberato all’interno del bilancio preventivo 2022. I cittadini avranno dunque ancora una volta la possibilità di inviare le proprie idee, fino al 10 maggio, per una città più vivibile e attrattiva. Le migliori saranno sviluppate in progetti e messe al voto e le più votate saranno poi realizzate. Gli ambiti tematici entro i quali proporre le idee da sviluppare in progetti sono: scuola, cultura e turismo, accessibilità e servizi, tempo libero, arredo urbano, sostenibilità e sport. Nella sezione ‘allegati’ della pagina dedicata sul sito istituzionale del Comune di Ancona è possibile scaricare il modello per l’invio dell’idea: https:www.comuneancona.itankonlinebilancio-partecipato-puoi-inviare-la-tua-idea-e-partecipare-al-gruppo-di-lavoro

La novità di quest’anno è che l’Amministrazione raccoglierà l’autocandidatura di cento cittadini che vogliono partecipare alla valutazione e alla stesura dei progetti inviati dai cittadini. Info: 071 2222401.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?