Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
21 giu 2022

"Charter nautico", illeciti sulle imbarcazioni che venivano noleggiate per il diporto

21 giu 2022

I finanzieri del Roan (Reparto Operativo Aeronavale di Ancona), nel corso di un’operazione finalizzata al contrasto dei fenomeni illeciti nell’ambito del noleggio di imbarcazioni da diporto, noto anche come "charter nautico", hanno rilevato irregolarità sia sotto il profilo tributario che sotto quello della nautica da diporto. I militari hanno individuato una persona residente in Italia, titolare di una società di noleggio, che negli ultimi 5 anni ha svolto attività di charter sia in Italia che all’estero. Acquisita la documentazione, hanno rilevato degli illeciti connessi all’utilizzo improprio delle imbarcazioni da diporto. Sono in corso approfondimenti relativi agli aspetti tributari poiché, nel caso della persona fisica non risulta essere stata prodotta alcuna dichiarazione fiscale, mentre per quanto riguarda la Società, è stato riscontrato un utilizzo difforme della normativa relativa al calcolo dell’Iva, il tutto per ottenere vantaggi sul calcolo dell’imposta. Ciò, sarebbe avvenuto dichiarando l’utilizzo dell’imbarcazione fuori dalle acque territoriali dell’Unione Europea. A carico dell’uomo sono stati elevati 6 verbali per altrettanti contratti stipulati nel periodo preso in esame, avendo esercitato abusivamente il noleggio commerciale dell’imbarcazione. Le sanzioni ammontano a un totale di 22mila euro. "Queste condotte – spiega la Guardia di Finanza - alterano il regime di libera concorrenza tra gli operatori del settore, determinando un grave danno nei confronti di quanti, nel pieno rispetto delle norme fiscali, hanno deciso di investire in attività di charter nautico". I controlli proseguiranno anche per tutta l’estate. Il Roan pone infatti particolare attenzione al contrasto di quei fenomeni, correlati al mondo del noleggio, messi a segno da ‘professionisti’ dell’evasione fiscale.

al.big.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?