Ancora in azione la baby gang nella città di Maria Montessori: nel mirino ancora una volta le signore anziane. Si tratta di un gruppetto di ragazzi minorenni che probabilmente per noia insultano le anziane al parco e nei pressi del centro dove spesso si ritrovano. "Sabato mattina – racconta una chiaravallese - mio marito verso le 11 si trovava al ponticello che da’ sull’area cani del parco Allende. C’erano quattro ragazzi probabilmente dai 14 ai 17 anni, di cui uno di origini sudamericane hanno ripetutamente dato della poco di buono diciamo così per usare un eufemismo, a una signora sui 7580 anni. La signora poverina è rimasta impietrita e spaventata dalla situazione. Purtroppo mio marito aveva il bimbo piccolo in braccio e non è potuto intervenire, altrimenti quei ragazzi avrebbero passato un brutto quarto d’ora. So che non è la prima volta che accade e se dovesse capitare di nuovo – conclude la donna - spero che qualcuno intervenga. Non se ne può davvero più". Alcuni tramite social dove non mancano le segnalazioni di episodi simili, riferiscono anche di sputi verso gli anziani sempre nella zona del parco Allende, a ridosso del centro storico e anche nella zona del parco I Maggio. La richiesta dei cittadini è di avere maggiori controlli, anche da parte dei genitori considerato che alcuni di loro sarebbero appena quattordicenni. Sa.fe.