Quotidiano Nazionale logo
11 mag 2022

Comune, tra assenze e nuove assunzioni

Il sindaco Santarelli: "Abbiamo sei persone in malattia all’ufficio tecnico, ma la riorganizzazione va avanti"

Il Comune è alle prese con una riorganizzazione che è stata al centro dell’attività della giunta guidata dal sindaco Santarelli
Il Comune è alle prese con una riorganizzazione che è stata al centro dell’attività della giunta guidata dal sindaco Santarelli
Il Comune è alle prese con una riorganizzazione che è stata al centro dell’attività della giunta guidata dal sindaco Santarelli

"In questo momento all’ufficio tecnico abbiamo sei persone a casa in malattia e siamo in attesa che l’ex dirigente dei servizi Finanziari, che ora è responsabile dell’Anagrafe, Patrimonio e Tributi, assente dal 6 settembre possa rientrare e gli auguriamo di poterlo fare presto". Così il sindaco Gabriele Santarelli sulla situazione del personale in Municipio torna a parlare della riorganizzazione messa in campo in questi anni. "Rispetto al 2017 – rimarca il primo cittadino - abbiamo ben 30 unità in meno in servizio. La quota 100 sommata al blocco dei concorsi a causa della pandemia non ha consentito di accompagnare i pensionamenti con un puntuale ricambio. Pochi giorni fa abbiamo assunto quattro nuovi dipendenti: 2 categorie C e due categorie D, tutti amministrativi. Questi si sommano alle altre assunzioni fatte nel 2021 che hanno consentito di dare respiro all’Ufficio Cultura, al Suap e al Sue". E ancora: "Sono stati banditi due concorsi per amministrativi contabili: uno per un posto in categoria D e uno in categoria C. Sono molti gli iscritti e questo ci consentirà di avere una graduatoria importante da poter utilizzare anche per altre assunzioni. Abbiamo pronte delle stabilizzazioni e attingimenti da altre graduatorie. Questo grande lavoro di reclutamento consentirà di portare a termine l’iter della riorganizzazione andando a collocare nuove professionalità negli uffici. Quando nel 2017 parlavamo di riorganizzazione – conclude - nessuno la credeva possibile e invece, nonostante le difficoltà dovute alla pandemia, eccoci qua. Siamo passati da quattro a cinque dirigenti dei quali tre sono nuovi. Da metà febbraio 2022 il Comune ha un nuovo dirigente dei Servizi Finanziari e Personale e da un mese prima un nuovo dirigente dei servizi Cultura e Turismo, Sportello Europa, Suap, Servizi Sociali e Servizi Scolastici".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?