Quotidiano Nazionale logo
28 apr 2022

Conerobus oggi si ferma per 4 ore "Straordinari pagati dopo mesi"

Lo stop prende il via alle 11,30 e verranno garantiti i servizi dedicati alle scuole materne ed elementari

Un mezzo di Conerobus: oggi previsto lo stop
Un mezzo di Conerobus: oggi previsto lo stop
Un mezzo di Conerobus: oggi previsto lo stop

Sciopero di quattro ore oggi indetto da Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Ugl Autoferro e Faisa Cisal, del personale dipendente di Conerobus dalle ore 11.30 fino alle 15.30 con presidio dei lavoratori davanti al deposito di Via Bocconi alle ore 12. Lo sciopero riguarda gli autoferrotranvieri e internavigatori. Gli uffici sciopereranno nelle ultime 4 ore di turno. Le officine rispetteranno i normali turni di lavoro e sciopereranno dalle 11.30 alle 15.30, medesima articolazione degli addetti di esercizio - movimento e rispetto delle medesime fasce di garanzia. Le partenze dai capolinea verranno effettuate sino alle ore 11.29, quelle con partenza antecedente tale orario giungeranno al capolinea e l’operatore rientrerà vuoto nel deposito di appartenenza. Verranno garantiti i servizi per i portatori di handicap, scuole materne ed elementari. Lo sciopero, spiegano i sindacati, si è reso necessario a seguito della condotta di Conerobus, non rispettosa delle corrette relazioni sindacali, che ha deciso di calcolare e retribuire, dal mese di marzo 2022, le ore di prestazione straordinaria ogni 26 settimane, invece che nel mese in cui vengono effettuate. I sindacati ribadiscono che l’azienda non può, unilateralmente ed arbitrariamente, decidere di modificare il calcolo e le modalità di pagamento delle ore di eccedenza lavorativa, come stabilito nel documento sottoscritto dall’ azienda e dalle segreterie regionali il 10 settembre 2020.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?