Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
20 giu 2022

Contrasto alla movida violenta Giovanissimi ubriachi alla guida

Raffica di sanzioni da parte dei carabinieri in strada anche con il reggimento Campania

20 giu 2022
Carabinieri sempre presenti
Carabinieri sempre presenti
Carabinieri sempre presenti
Carabinieri sempre presenti
Carabinieri sempre presenti
Carabinieri sempre presenti

Droga e abuso di alcol al volante, controlli specifici a contrastare la movida violenta. E’ il risultato dei controlli del week end predisposti dal comando provinciale dei carabinieri ed effettuati dai carabinieri della Compagnia di Ancona e da quelli della squadra di intervento operativa (SIO) del 10° Reggimento Carabinieri Campania. Una attività di controllo finalizzata alla sicurezza urbana e al contrasto della illegalità diffusa soprattutto nelle ore della movida. Proprio effettuando verifiche della salubrità delle persone che si mettono a guidare i carabinieri hanno sorpreso diversi automobilisti che si erano messi al volante sbronzi, tra questi anche donne.

Le verifiche con l’etilometro sono state fatte dal Radiomobile. Sabato notte, in piazza Ugo Bassi, sono stati sorpresi un 35enne ed un 21enne, neopatentato, entrambi residenti ad Ancona che, sottoposti all’accertamento alcolemico, sono risultati positivi, rispettivamente, per un tasso di circa 1,03 e 1,12 grammi per litro. Poco prima, analoga sorte è toccata, lungo la via Flaminia, ad una donna di 30 anni, di Ancona, aveva un tasso alcolico superiore alla norma e pari a 1,10 grami per litro. Domenica gli uomini del Norm hanno fermato, lungo la via Marconi, una vettura condotta da 48enne, di origini meridionali ma residente da diverso tempo in Ancona. I carabinieri si sono subito resi conto di trovarsi di fronte ad un soggetto in forte stato di alterazione dovuta all’assunzione di alcol e ben presto i loro sospetti si sono tradotti in realtà. L’uomo, infatti, sottoposto ad accertamento etilometrico, è risultato positivo con tasso pari a 1,44 gl. Per tutti è immediatamente scattato il ritiro della patente e la denuncia all’autorità giudiziaria. I militari della SIO del 10° Reggimento Carabinieri Campania hanno proceduto a controllare un 35enne che domenica pomeriggio si aggirava con fare sospetto in piazza Cavour. Il giovane, sottoposto nell’immediatezza a perquisizione personale, è stato trovato in possesso di due frammenti di hashish del peso complessivo di circa 1,5 grammi, subito sequestrato. E’ stata per lui inevitabile la segnalazione alla Prefettura. Sono state 157 le persone controllate e 110 i veicoli verificati dai militari, con la contestazione di 23 infrazioni al codice della strada per guida senza patente, omessa revisione periodica, mancata copertura assicurativa, utilizzo del telefono cellulare, mancanza di documenti di circolazione.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?