Quotidiano Nazionale logo
5 mag 2022

Corinaldo, al via la messa in sicurezza al cimitero Demolizioni e corpi scala: opere da 100mila euro

Sono iniziati nei giorni scorsi i lavori di messa in sicurezza delle scale del padiglione D del cimitero comunale. I due corpi scala esistenti, alla luce dello stato di deterioramento e delle problematiche fondali riscontrate dall’Amministrazione Comunale, le due strutture necessitavano di un intervento di messa in sicurezza che permettesse in via prioritaria alla comunità di poter usufruire della struttura in totale sicurezza e in secondo luogo di rendere il cimitero sempre più decoroso e rispettoso del ruolo che ricopre. L’intervento, che avrà una durata di circa un mese per un importo di circa 100.000 euro, prevederà la demolizione dei due corpi scala esistenti in favore della ricostruzione di un unico corpo scala nel lato corto del padiglione, in direzione del borgo. Il futuro corpo scala verrà realizzato con la stessa tipologia di quello esistente e sarà dotato, oltre che di un ballatoio al primo piano per permettere l’accesso ai due lati lunghi del padiglione, anche delle necessarie predisposizioni strutturali per l’installazione futura di un montacarichi. Intanto si è tenuta anche l’Assemblea ordinaria della Società Asa, la società pubblica che gestisce l’impianto di smaltimento di rifiuti non pericolosi in località San Vincenzo. L’assemblea ha approvato all’unanimità il bilancio consuntivo e previsionale e ha deliberato di lasciare a riserva oltre la metà degli utili.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?