Droga e denaro sequestrato dai carabinieri al 30enne albanese
Droga e denaro sequestrato dai carabinieri al 30enne albanese

Osimo, 7 febbraio 2019 - Un cittadino albanese è incappato nella rete dei Carabinieri di Osimo che, nella giornata di ieri, lo hanno arrestato poiché trovato in possesso di 17.280 euro in contanti; di 6580 grammi di marijuana, oltre a 500 grammi circa di cocaina. Più due bilancini di precisione e materiale vario atto al confezionamento di dosi.

I militari nella immediata periferia di Osimo, notavano due soggetti che discuteva ed alla loro vista si separavano frettolosamente.

I due erano apparsi molto nervosi ed in agitazione. La successiva perquisizione personale faceva emergere la consistente somma di denaro.

Dalla successiva perquisizione, con l’ausilio del cane Anita del Nucleo Carabinieri Cinofili di Pesaro, io alcune abitazioni di Tolentino e Porto Sant’Elpidio, è stato sequestrato, rispettivamente, oltre altro denaro contante (7.280 euro) marijuana e cocaina, fiutata dal cane in vari locali, ben occultata e divisa in panetti, con l’occorrente per essere pesata e confezionata.

L’albanese, 30enne, celibe, e di professione artigiano, è stato arrestato per “detenzione di sostanze stupefacente a fini di spaccio ed è stato rinchiuso nel carcere di Fermo.